Salta al contenuto

LG: un nuovo concetto di aspirapolvere

Tempo e perfezione LG

Il cambiamento del concetto di aspirapolvere

La sudcoreana LG Electronics, leader mondiale nel campo delle apparecchiature elettroniche, propone al pubblico numerosi prodotti ad alta tecnologia ed efficienza tra cui non possono mancare aspirapolvere di ultima generazione ultra sottili, silenziosi e completamente autonomi; l’ultima uscita è proprio un vero mix di design ed efficacia unito al massimo risparmio in termine di tempo e lavoro manuale, con l’Home-Bot Square, LG si scosta definitivamente dal vecchio concetto di aspirapolvere, concentrandosi sui tempi sempre più ristretti della vita di tutti i giorni e sulla tecnologia più avanzata del momento.

Home-Bot

Caratteristiche principali

L’Home-Bot Square è una fortunata serie di aspirapolvere veramente silenziose e molto sottili, con un design moderno e colori aspirapolvere con due telecamereaccattivanti si propone sul mercato come prodotto tutto da scoprire, tra le caratteristiche (parliamo dell’ultimo modello presentato al mercato internazionale VR64703LVM) più interessanti di sicuro ci sono le due telecamere integrate: una posizionata nella sezione superiore per mappare il soffitto ed una nella parte inferiore per il pavimento, in modo da garantire una pulizia maggiore su una superficie di 100 mq in solo un’ora.

Non dimentichiamo inoltre i cinque sensori antiurto ad ultrasuoni che riescono a riconoscere gli eventuali ostacoli che si presentano frontalmente ed i tre sensori anticaduta sempre ad infrarossi che salvano l’aspirapolvere LG da eventuali cadute (si può utilizzare anche su superfici più difficili come sopra gli armadi) ed anche il sensore di correzione angolare, un ottimo aiuto per riuscire a correggere la rotta del Home-Bot. Le meraviglie dell’ultimo aspirapolvere LG non sono finite, la funzione ripartenza automatica è un altro punto di forza di questo prodotto; in caso batteria scarica (al litio) il proprio Home-bot si dirige autonomamente alla base di ricarica ed una volta conclusa l’operazione l’aspirapolvere riparte proprio da punto in cui si era conclusa precedentemente.

Tecnologia RoboNavi 9.0

Il processore sempre aggiornato

Anche la tecnologia RoboNavi 9.0 OS è molto importante in questa aspirapolvere LG, il suo doppio processore reagisce all’istante ai vari input che rileva nell’ambiente, in modo da garantire sempre una perfetta copertura dell’area da pulire. RoboNavi è aggiornabile da sito LG periodicamente grazie ad una serie di upgrade messi a disposizione gratuitamente agli utenti registrati.

Concorrenza

Altri prodotti correlati

L’ultima uscita in casa LG ha un buon rapporto qualità prezzo, nonostante l’agguerrita concorrenza rappresentata anche da altri prodotti della stessa casa sudcoreana, più economici e poco meno tecnologici. Ne sono testimonianza alcune versioni della stessa gamma come il VR5943L che prevede una sola telecamera, minor numero di programmazioni ma che rimane sempre di alta fascia disponendo di mappatura intelligente, partenza ritardata, batteria al litio e un rumore minimo percepito (60 decibel).

Anche il modello VR63475LV dispone di una sola telecamera, con un design moderno e particolare (vista la presenza della bandiera italiana sulla scocca color navy smog), spazzole allungate e cinque diversi metodi di pulizia tramite un apposito telecomando che permetterà di selezionare l’area prestabilita e procedere alla pulizia con un semplice click.

Publicato inTecnologia

Sii il primo a commentare

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: