Salta al contenuto

La depilazione: problemi e soluzioni

La depilazione e i conseguenti problemi di ricrescita stanno diventando un problema non indifferente. Ma il nuovo servizio di laser a diodo LaserFast potrebbe risolvere ed eliminare questa spiacevole situazione. Un servizio utilizzabile in maniera indifferente sia dall’uomo che dalla donna. Ma qual è la sostanziale differenza del laser a diodo? Il bulbo e il pelo vengono eliminati grazie ad un flusso foto-termico, ovvero un processo fisico che mescola l’effetto della luce e quello del calore. Questa nuova tecnica sta subendo un’espansione rapida, proprio per la sua capacità di non intaccare i tessuti interessati e colpiti dal raggio.

Il servizio LaserFast e le principali caratteristiche

Il laser diodo LaserFast elimina il bulbo pilifero grazie all’azione della temperatura sulla melanina che forma il pelo, in modo tale da impedirne la ricrescita. Il tutto avviene nella più totale sicurezza: il metodo è scientificamente studiato e costantemente migliorato, comprendendo tutte le normative CEE. E non bisogna dimenticarsi che il trattamento è indolore e non crea nessun tipo di problema ai tessuti della nostra pelle.

Il macchinario LaserFast lavora senza problemi anche durante il periodo estivo, con particolare attenzione a pelli abbronzate. Un servizio già utilizzato per la sua efficacia e per le offerte proposte dal marchio: un comodo canone mensile di noleggio aiuta anche chi non riesce ad acquistare completamente il macchinario, in modo da permettere l’espansione del brand, finalizzata al raggiungimento del territorio nazionale, con pubblicità mirate e dettagliate sia sulla stampa che sul web.

 I vantaggi del servizio LaserFast

Negli ultimi tempi l’epilazione è considerata una scelta estetica di prim’ordine. Nei centri estetici specializzati, la clientela cerca servizi efficaci e che non danneggino il corpo. Il sistema di laser a diodo è considerato non aggressivo per i tessuti epidermici sottoposti a trattamento: la sicurezza rimane una peculiarità fondamentale per la depilazione totale. L’assoluta certezza deriva dalla presenza di diverse velocità d’intervento, combinate con modalità differenti: ogni zona del corpo subisce un trattamento delicato, scelto in base alle caratteristiche del tratto epidermico. La terza caratteristica fondamentale del nuovo servizio LaserFast è la velocità. Per l’epilazione delle gambe servono all’incirca 20 minuti, un tempo ridotto rispetto ad altri sistemi che utilizzano la stessa tecnologia.

Le differenze tra il Laser a diodo e la tecnologia a luce pulsata

Il vecchio metodo di luce pulsata presenta sostanziali differenze rispetto alla tecnologia laser a diodo utilizzata dal servizio laserspeed.it. Partiamo dall’efficacia, alta nel metodo del laser a diodo e media nella modalità a luce pulsata. Si prosegue con la sicurezza e con il metodo di lavoro: il laser lavora a bassa frequenza, evitando in maniera sensibile il rischio di bruciature. Vantaggi anche per quanto riguarda il tempo di una seduta e il numero necessario di sedute: con il metodo a luce pulsata aumentano i minuti impiegati per eliminare le cellule adibite alla ricrescita del pelo. Inoltre, il metodo del laser a diodo è scientificamente provato e sostenuto rispetto al sistema di epilazione con luce pulsata. Un nuovo metodo che regala risultati in maniera efficace e senza effetti collaterali.

Publicato inBellezza

Sii il primo a commentare

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: